Dream Dark Matter Cymbals, dei piatti ideali per aggiungere un tocco esoterico

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

I piatti Dream Dark Matter sono individualmente in bronzo cast B20 prima di essere martellati e torniti a mano. Essi quindi subiscono una cottura secondaria (reheating) prima di essere raffreddati rapidamente da essere immersi in acqua fredda, in cui sono bloccate tutte le impurità. Dopo essere stato lasciato a riposo per sei mesi i piatti sono stati poi testati offrendo un suono davvero gradevole al palato. Questi piatti sono disponibili come hi-hat, crash e tre tipi di ride. La finitura può essere descritto come cruda, dove è possibile vedere sbavature e macchie di colore – dal marrone scuro al rosso ruggine.

Gli Hi-hat da 14″ offrono una risposta brillante e leggermente asciutta con un bordo metallico. Il loro peso significa che tagliano con una grinta notevole, lasciando un attacco del mix inebriante con un tono più scuro.

Il modello da 18″ possiede una miscela simile di alte e basse frequenze, con un apertura brillante ed un suono che rimane intenso.

Il modello da 20″ è molto vicino ad essere leggero, prende vita immediatamente con un sospirato ‘ting’, mentre il suono delle bacchette rimane preciso.

Il ride da 22″ ha degli echi di secchezza anche se è ulteriormente impreziosito da sfumature.

In completo contrasto con i prime due ride, il 22″ ha una lastra di bronzo che pesa oltre 4kg.

Si tratta di piatti altamente individuali le cui tonalità del colore e le complessità potrebbero aggiungere un tocco esoterico per molti generi.