PreSonus ha lanciato i monitor da studio Eris E8 e Eris E5

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

PreSonus ha presentato oggi la sua nuova serie di monitor da studio Eris. Questi ultra-convenienti altoparlanti monitor biamplificati a 2 vie offrono una risposta molto precisa, stretta nella fascia bassa e molto chiara nell’estremità superiore. Possono anche essere facili da regolare per lo spazio acustico, che consente di creare un ambiente di ascolto più accurato o per simulare diversi ambienti comuni di ascolto – una caratteristica non in genere fornita dai monitor da studio in questa fascia di prezzo.

L’Eris E8 dispone di un 8 pollici, un trasduttore Kevlar a basse frequenze, guidato da un amplificatore in classe D da 75 watt e un tweeter ad alta frequenza con un 65W e l’amplificatore in Classe D. E ‘in grado di fornire fino a 105 dB di SPL di picco. La risposta in frequenza è di 45 Hz – 22 kHz.

Il modello Eris E5 da 5,25 pollici è dotato di un driver Kevlar a bassa frequenza, accoppiato con un amplificatore in classe D da 45W e un tweeter a cupola in seta alimentato da un amplificatore di classe D da 35W. Si può sfornare fino a 102 dB di SPL. La risposta in frequenza è di 64 Hz – 22 kHz.

Entrambi i modelli hanno dei connettori bilanciati di ingresso XLR e jack ¼”, oltre a ingressi RCA sbilanciati. Entrambi offrono una schermatura RF, la limitazione della corrente di uscita, una protezione per la temperatura eccessiva, e la protezione subsonica. Gli utenti possono anche fare diversi tipi di regolazioni personalizzate. A quattro posizioni Acoustic Space controlla un secondo ordine del filtro shelving, centrato a 100 Hz, che fornisce tre punti di attenuazione (nessuna attenuazione, -2 Db e -4 Db), che consente di controllare la risposta dei bassi rispetto alla prossimità degli altoparlanti. Un interruttore passa-alto imposta il taglio a bassa frequenza (secondo l’ordine di pendenza, -12 dB / ottava), 80 Hz o 100 Hz. Questa combinazione di controlli consentono di creare una risposta lineare per il monitoraggio accurato. Inoltre, è possibile simulare diversi ambienti di ascolto, in modo da non dover ascoltare i mix in auto, con gli altoparlanti consumer del computer o gli stereo di casa per controllare come suona la musica con diversi sistemi. Invece, è possibile regolare la risposta dei monitor Eris e testare i vostri mix senza lasciare il il proprio studio. Non ci sono altri monitor di questa fascia di prezzo che offrono questo livello di controllo. Questi 2 modelli di monitor saranno disponibili nel mese di aprile 2013.