Native Instruments Traktor Kontrol Z1, un controller compatto e flessibile

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Il nuovo Kontrol Z1 è il primo controller DJ di Native Instruments progettato per funzionare in modo nativo sia con la versione desktop di Traktor Pro che con la sua controparte iOS Traktor DJ. È dotato di controlli del mixer per i due canali – ciascuno con fader e controlli per il guadagno, EQ a tre bande e una rotazione che può essere commutata tra il controllo del filtro di Traktor o gli effetti del software. Il Z1 dispone anche di un’interfaccia audio con un’uscita per cuffie indipendente con un proprio volume e blend. In termini di qualità costruttiva il Z1 è robusto come qualsiasi altro controller NI DJ. Le sue dimensioni e la forma sarà familiare a tutti coloro che hano usato l’X1 o l’F1, proprio come con i controller, Z1 è sottile, abbastanza compatto e leggero da portare in giro, ma si sente ancora relativamente robusto. I fader sono piacevolmente pesanti e ben costruiti così come le manopole e i controlli rotativi. Lo Z1 offre il meglio quando viene usato in combinazione con Traktor DJ per iPad o iPhone. Fino a quando l’app viene aggiornata alla versione più recente, il dispositivo è praticamente% plug and play 100.

Anche se la quantità di controlli sulla stessa unità è leggermente limitata, in combinazione con il touchscreen di un dispositivo iOS, si presta a divertenti e intuitive funzioni di missaggio. Il livello del volume e la qualità del suono che esce dalla scheda audio a 24 bit è una piacevole sorpresa. Un piccolo problema che probabilmente infastidisce alcuni utenti, tuttavia, è il fatto che i proprietari di un nuovo iPhone, iPad o iPad Mini avranno bisogno di prendere un adattatore per collegare lo Z1 al dispositivo. Naturalmente, il Kontrol Z1 è compatibile anche con Traktor Pro 2, e viene fornito con una versione LE del software oltre che con un connettore USB per il collegamento ad un computer Mac o PC. Il fatto che sia così facile da usare per costruire una configurazione più completa è un grande bonus però. In aggiunta con X1, F1 o qualche altro controller MIDI offre immediatamente un modo semplice per mettere insieme una configurazione più completa. Stando alle prime impressioni il controller Z1 sembra impressionante e flessibile.