Presonus Sceptre S8

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Presonus ha già una linea di monitor a due vie molto conveniente chiamata Eris che segue un percorso abbastanza ben tracciato. Tuttavia, per la sua nuova gamma, Scettro, è stato scelto un percorso leggermente diverso, lo sviluppo di un progetto con driver a tromba coassiale integrato, che è soprannominato CoActual. “I Disegni coassiali non sono una novità, ma la serie Scettro impiega a bordo un DSP per ottimizzare le prestazioni del driver”. La gamma Sceptre ha solo due modelli, l’S6 e S8, e, a parte i diversi driver LF (6,5 pollici e 8 pollici) e un paio di sottili differenze di crossover e la risposta in frequenza globale, per il resto sono molto simili le spec. L’S8 che abbiamo testato sono dei monitor abbastanza grandi (11kg un pezzo) e colmano le categorie nearfield e midfield. Il frontale è dominato dal driver integrato, che incorpora un driver da 8 pollidi “basso-to mid-range” con una tromba ad alta frequenza del trasduttore da 1 pollice. Da notare anche il bass reflex a forma di slot e il distintivo blu illuminato di Presonus. Sul pannello posteriore si ottengono due connettori di ingresso (XLR e jack bilanciati), l’alimentazione regolare con l’interruttore di alimentazione, e un controllo del livello di ingresso. Poi c’è la sezione ‘sintonizzazione acustica’, che include un assetto HF, un filtro passa-alto e un bass boost. Tutte e tre le opzioni includono tre impostazioni con relativo indicatore LED. I parametri spaziali acustici sono lineari,-1.5dB,-3dB e-6dB, e le impostazioni di HF (scaffalature sopra 2 kHz) sono lineari, +1 dB,-1.5dB e-4dB. Infine, il filtro passa-alto da 24dB/ottava può essere impostato come lineare, 60Hz, 80Hz e 100Hz. Se si desidera è possibile utilizzare tutte e tre le impostazioni dello spazio contemporaneamente. Altre caratteristiche includono un amplificatore in classe D, la schermatura RF, il limiter in uscita della corrente e la protezione termica. Il sistema di equalizzazione temporale (TQ) è stato sviluppato da Dave Gunness di Fulcrum Acoustic. Gli algoritmi DSP di TQ utilizzano diversi filtri, inclusi i tipi infiniti e finiti della risposta d’impulso. Siamo rimasti sorpresi da quanto suonino equilibrati questi monitor con tutti i comandi impostati come lineari. Gli amplificatori in classe D consegnano un sacco di potenza e la configurazione del dissipatore di calore interno e il funzionamento di classe D minimizzano il calore sul retro. I monitor presonus S8 suonano facilmente bene.