Allen & Heath M-Waves, un modulo per i sistemi digitali iLive

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

L’Allen & Heath M-Waves è un modulo opzionale per la serie dei sistemi digitali iLive offrendo una bassa latenza e 64-canali bidirezionali. Il nuovo modulo M-Waves permette di utilizzare per l’elaborazione audio il plugin Waves SoundGrid che è un concorrente software multitraccia per la riproduzione e la registrazione. Sviluppato da Waves, SoundGrid offre la tecnologia di elaborazione ideale per le applicazioni live. Secondo il produttore il modulo fornisce una bassa latenza per un alta precisione dell’elaborazione audio utilizzando le normali reti Gigabit Ethernet e un processore Intel basato su un server che esegue una versione personalizzata di Linux. Una parte standard dei computer Windows o Mac esegue il controllo delle applicazioni e le funzioni GUI. Allo stesso modo troviamo uno switch Ethernet integrato con due EtherCon e una porta RJ45 SoundGrid disponibile sul modulo M-Waves che permette il collegamento diretto del server SoundGrid a un PC. I segnali provenienti dal mixer possono essere indirizzato al modulo M-Waves per l’elaborazione e la registrazione compresi gli autobus o i Canali Mix (pre o post fader), Direct Out, Wedge e IEM, gli ingressi MixRack e gli Insert e return. I segnali provenienti dal SoundGrid possono essere indirizzato verso i canali di ingresso, Mix esterni, Insert Returns e le prese di uscita. La serie iLive di Allen & Heath comprende diverse superfici di controllo e varianti MixRack che possono essere abbinate in qualsiasi combinazione condividendo lo stesso firmware. Per ulteriori informazioni sul nuovo modulo M-Waves per iLive potete visitare il sito http://www.allen-heath.com/.