apogee rosetta 200 convertitore di alto livello

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

recensione: convertitore apogee rosetta 200 analogico/digitale digitale analogico  http://www.apogeedigital.com/

Questo convertitore stereo comprende una opzione FireWire.

Fondata nel 1985, apogee da quando ha iniziato a creare i convertitori e subito diventato il marchio che li ha resi i migliori. Gli utenti Pro Tools TDM hanno iniziato ad integrare nei loro hardware gli apogee, mentre gli studi che si occupano di mastering hanno aggiornato la strumentazione con i convertitori Apogee. L’ultima generazione di apogei comprende la Rosetta 800, un unità a 8 canali per multitraccia con conversione AD e DA. Mentre la Rosetta 200 è invece a due canali derivati,con un campionamento fino a 192kHz. Tuttavia, la 200 aggiunge anche una serie di funzionalità non presenti nella 800 come l’unica nuova sezione CODA, completa di misurazione LED e S / PDIF. E  possibile avere altri formati digitali sia per l’input che per l’output con gli AES configurabili con una frequenze di campionamento da 88.2kHz verso l’alto. le connessioni ottiche per frequenze di campionamento arrivano fino a 96kHz e possono essere impostate come S / PDIF o ADAT (S / MUX), fornita di Word Clock BNC.

L’unità è da 1U  e costruita solidamente, con un frontale elegante e tutte le connessioni disposte sul retro. Il funzionamento è realizzato usando un semplicemente otto pulsanti, accompagnati da una serie di LED – non ci sono menu complessi, sebbene la maggior parte dei tasti hanno una funzione secondaria accedendo con una pressione più lunga.

L’espansione X-FireWire è compatibile con Windows XP e Core Audio, così quando è collegato al nostro Mac via FireWire, la Rosetta 200 appare in Setup Utility AudioMIDI, e da qui – o dal software DAW – è possibile selezionare le sei frequenze di campionamento disponibili tra 44.1 e 192 kHz, mentre vengono segnalate dall’indicatore della Rosetta.

L’instradamento delle diverse fonti di uscite analogiche e digitali si ottiene attraverso due comodi tasti dedicati. La connessione FireWire è indicata come ‘opzione’, e con questo ogni ingresso può essere selezionato come sorgente sia per l’uscita analogica o digitale, potete trovare una sezione di controllo completamente separata per la frequenza di campionamento – La configurazione è semplice.

La circuiteria SoftLimit è una delle preferite da tempo dove Apogee schiaccia i picchi che si avvicinano al limite della distorsione digitale.

Forse le caratteristiche più importanti sono comprese all’interno della sezione CODA. La caratteristica Aptomizer è un modo molto ordinato per ricalibrare i livelli per un uso ottimale dell’ headroom disponibile. Quando è impostata sulla modalità Learn, è possibile eseguire un passaggio del brano da cui è impostato il livello di picco digitale -. 5dBFS, mentre l ‘uscita è costantemente tagliata da un importo corrispondente al fine di mantenere il guadagno unitario quando il suono viene monitorato attraverso i convertitori.

La Rosetta suona dolce un bel dettaglio, qualunque sia la frequenza di campionamento. Questa unità è senza dubbio una delle migliori disponibili.

Caratteristiche principali

finalizzazione audio compreso UV22HR e Aptomizer

Apogee SoftLimit

opzioni della scheda per FireWire e Pro Tools

Word Clock

(Auto) tasso di conversione del campione

Tutti i comuni formati digitali supportati

frequenza di campionamento a 192kHz

Di misura fino
Se il prezzo della Apogee ti fa sentire debole, prova l’rme ADI2 che è molto più economico. Tuttavia, se si sta puntando per l’ultimo nella tecnologia dei convertitori vi suggerisco un UA 2192 o il Prisma Technology che è ancora più costoso AD-2 e DA-2, anche se per i 192kHz di cui si ha bisogno il loro costoso otto canali ADA-8XR.

Perché acquistare

Aptomizer livello di impostazione del routine

Estremamente alta qualità della conversione digitale

Formato digitale e le conversioni di frequenza di campionamento

Utile opzione FireWire

Professionalmente famoso –

Dovrebbe rivelarsi un investimento per molti anni

Piuttosto costoso

Probabilmente non c’è bisogno di una frequenza a 192kHz

A questo livello le differenze nella qualità può essere sottili

Verdetto

Se siete alla ricerca di convertitori di altissima qualità per la registrazione, missaggio o mastering allora questo convertitore apogee è ottimo.


Punteggio: 8