Sound Devices USBPre 2, un interfaccia audio a 2 canali di alta qualità

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Il Sound Devices USBPre 2 (650 dollari) è un interfaccia audio per computer-periferiche. Questa interfaccia a 2 canali è rivolta ai professionisti che vogliono una qualità audio di qualità senza compromessi ma che non richiedono un grande numero di ingressi simultanei. L’USBPre 2 è realizzato interamente con delle lastre di alluminio e anche le manopole sono realizzate in metallo. Eppure il dispositivo pesa poco più di un chilo. Tutte le manopole sono sul pannello frontale. Una serie di DIP switch per alcune impostazioni globali sono accessibili dal pannello posteriore, e normalmente coperti da un pezzo di gomma. L’USBPre 2 utilizza un cavo standard USB per connettersi a un computer. Si tratta di un 1.1 e 2.0 ed è alimentato tramite bus, il che significa che nessun alimentatore separato è necessario.

In modalità standalone, l’unità può essere alimentata da un cavo USB collegato a un trasformatore di potenza adeguata (non incluso). Il pannello frontale dell’ USBPre 2 ha una coppia di manopole input-gain, così come un led 23 del livello meter. Non ci sono LED per il pad-15dB, l’alimentazione phantom +48 V, e il filtro passa-alto (12 dB / ottava, -3 dB centrato a 80 Hz). Una coppia di pulsanti selezionare la sorgente dell’ ingresso, commutazione tra mic, linea, AUX e ingressi S / PDIF. L’Ingresso 2 ha una fonte aggiuntiva, chiamata Loop, che è il canale sinistro del segnale audio digitale proveniente da un computer collegato alla porta USB. Per il monitoraggio a latenza zero, non vi è un controllo monitor mix che fonde la sorgente dell’ ingresso audio analogico con il computer via USB. Un pulsante per cuffie stereo alterna tra mono e il monitoraggio degli ingressi analogici. Ci sono due manopole di guadagno dell’ uscita, una grande e una piccola. I valori di default della manopola piccola per la regolazione delle uscite aux e principali, mentre la manopola grossa per il controllo del livello di uscita per le cuffie.

Tuttavia, queste impostazioni possono essere riconfigurate mediante gli interruttori DIP. Sul lato destro ci sono degli  ingressi bilanciati su connettori XLR e 1/4, così come gli ingressi RCA aux. Il pannello posteriore ha una coppia di uscite XLR che possono essere configurate a livello di linea (0 dBu) o di livello microfonico (-40 dBu), così come una connessione ottica S / PDIF sulle porte Toslink. Il lato sinistro ha un uscita per le cuffie stereo su due prese 1/4 e 1/8, stereo aux out sbilanciate su jack RCA, coassiali S / PDIF I / O, e una porta USB. L’USBPre 2 supporta la registrazione a 8, 16 o 24 bit a 8, 16, 32, 44.1, 48, 96 e 192 kH. Per ridurre il menu di navigazione, l’USBPre 2 consente di impostare i parametri utilizzando il pannello posteriore DIP switches. I preamplificatori microfonici sono in grado di fornire fino a 80 dB di guadagno, con un pad da 15dB per la registrazione delle sorgenti ad alta voce. Come tutte le unità audio, ho trovato i preamplificatori microfonici incredibilmente nitidi e dettagliati, senza rumore se non a livelli di guadagno estremi. L’USBPre 2 utilizza 19 interruttori DIP sul pannello posteriore per diverse impostazioni di sistema.

I primi otto interruttori hanno quattro parametri per i due preamplificatori microfonici: alimentazione phantom, il filtro low-cut, il limiter e il pad da 15dB. Ci sono una serie di impostazioni per configurare il routing dell’ingresso, dell’uscita e dei livelli: è possibile evitare l’ingresso 2 e il percorso da 1 a entrambe le uscite, impostare le uscite bilanciate a livello di linea o microfonica, stabilire l’audio in ingresso indirizzato alle uscite analogiche, e determinare quale audio sommare in mono quando il pulsante delle cuffie mono è impegnato. È anche possibile regolare la fonte di commutazione del meter, la manopola del controllo dell’uscita e la frequenza di campionamento dell’unità durante il funzionamento in modalità standalone. Se ho qualcosa da lamentarmi, è la mancanza delle uscite di linea da 1/4 così come l’utilizzo del DIP switch per le impostazioni in un uso comune come l’alimentazione phantom. L’USBPre 2 offre un’eccellente qualità del suono in una varietà di formati senza problemi. Fortunatamente l’USBPre 2 offre un’eccellente qualità del suono in una varietà di formati senza problemi.

Mi piace il fatto che esso può fornire una risoluzione di 24 bit e 192 kHz via USB, liberando la mia porta FireWire per altri usi. Mentre ci sono altre interfacce portatili a 2 canali che costano meno, l’USBPre 2 ha un set di funzionalità e una qualità costruttiva che si rivolge ai professionisti del settore audio con un ottima qualità del suono. I preamplificatori microfonici comprendono un filtro passa-alto, pad, limitatore, l’alimentazione phantom ed un Monitoraggio a latenza zero.