DiGiCo SD10-24, una nuova console digitale

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

DiGiCo ha annunciato la SD10-24, una console nuova e più compatta che si unisce alla serie SD.

La SD10-24 è una console più piccola ma senza ridurre le funzionalità o il numero di ingressi e uscite. La console SD10-24 è stata realizzata in alluminio anodizzato, ricoperto con pannelli in policarbonato per fornire all’utente un feedback chiaro e conciso. Vanta di uno schermo da 15 pollici sensibile al tocco che fornisce le informazioni e il controllo rapido di tutti i parametri principali. La superficie di controllo dispone di 25 fader sensibili al tocco da 100 mm, fornendo un rapido accesso a un gran numero di canali, tra cui 96 con il full processing, di cui 12 possono essere configurati come Canali Flexi mentre le uscite possono essere assegnate su tutta la superficie. Tutti gli ingressi sono dotati di ingressi dual mono. Sono forniti anche dei tasti Intelligente, accessibili tramite quattro strati dei dieci tasti LCD retroilluminati. È possibile programmare questi per controllare tutte le funzioni semplici o complesse. Gli ingressi locali posizionati sul retro della console comprendono otto ingressi microfonici, otto uscite di linea, otto mono AES, due connessioni MADI, 16 connessioni GPI e GPO, MIDI, Wordclock, MADI e Optocore per la sincronizzazione. La console SD10-24 offre funzionalità di elaborazione potenti. Ogni canale di ingresso include il ritardo del canale; le funzioni HPF e LPF con 24 dB per ottava, l’EQ parametrico a quattro bande con la selezione della curva; il compressore, l’insert e l’accesso a tutti i buss.

Mentre per le uscite troviamo il ritardo dell’uscita, otto bande di EQ parametrico, il compressore, il gate; i punti di insert; i gruppi con i bus oltre all’Aux. Il Dynamic EQ fornisce sia di espansione che la compressione su tuttie e quattro le bande dell’EQ parametrico. Questi processori possono essere assegnati a uno dei canali di ingresso o di uscita. Inoltre, ogni canale di ingresso o di uscita può essere masterizzato tramite il compressore multi-banda che è ideale per la gestione di monitoraggi complessi. I 48 bus assegnabili possono essere configurati come mono, stereo o bus ausiliari. C’è anche un impianto stereo aggiuntivo o bus master LCR e una matrice di ucita da 16 x 12 che mette in evidenza la flessibilità di routing della gamma SD. Gli FX e gli equalizzatori grafici possono essere indirizzati e controllati per la progettazione di uno spettacolo più complesso. I 24 elementi grafici possono essere inseriti e controllati dalla superficie di lavoro dove 10 unità stereo FX possono essere configurati in qualsiasi momento dalla tavolozza di 33 FX. L’Integrazione con i plugin Waves offre delle maggiori prestazioni di elaborazione. Sedici rack stereo possono essere inseriti con un massimo di otto plug-in ciascun rack. Come per tutte le console DiGiCo, il software dell’SD10-24 funziona su un normale PC o Macintosh basato su Intel per la preparazione in linea e il controllo remoto della console. Una console SD10-24 può essere collegata ad un altra stessa console tramite un cavo standard CAT5 crossover, offrendo 50 fader per il controllo. Sono disponibili anche altre opzioni di espansione. Per ulteriori informazioni potete visitare il sito Web http://www.digico.biz/.