Tastiera yamaha DGX620

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Tastiera yamaha dgx620

La tastiera Yamaha DGX 620 è molto simile alla DGX520 Yamaha. La principale differenza tra i due strumenti è che mentre la DGX520 ha dei tasti pesati leggeri, la DGX620 ha dei tasti più ponderati. Se sei un tastierista che aspira a suonare il pianoforte, o un pianista che vuole la convenienza e la portabilità di una tastiera a casa, la Yamaha DGX620 (chiamata anche YPG625) può essere esattamente ciò che stai cercando.
La DGX620 ha 88 tasti Graded Hammer. Questa è una caratteristica davvero buona. Vuol dire che questo piano digitale emula il tocco di un vero pianoforte acustico. I tasti dei pianoforti acustici sono più pesanti nei registri più bassi della tastiera e leggeri nei registri superiori. Lo stesso vale per la Yamaha DGX 620, davvero un ottimo pianoforte digitale. Se si vuole sviluppare la forza delle dita, bisogna dimenticare tastiere leggermente ponderate come la DGX520. Basta essere disposti a spendere qualche soldo in più.

Yamaha ha introdotto delle caratteristiche stupefacenti sulla DGX620 comprendendo 500 voci strumentali tra cui 127 standard, 361 XGlite, 8 dolci, 5 dal vivo, e 5 voci raffreddare. Inoltre, c’è un pianoforte stereo Grand che dovrebbe soddisfarvi. Gli studenti, in particolare, amano la popolare caratteristica Yamaha Education Suite. Essa vi insegna ha suonare la tastiera . Essa comprende tre lezioni di tastiera per ogni mano, la classificazione delle lezioni, un dizionario di accordi, e le canzoni da imparare. Con una funzionalità denominata Performance Assistant, è possibile riprodurre una canzone. Non importa quanto è avanzato il vostro livello. Tutto quello che dovete fare è selezionare un brano, premere il pulsante Performance Assistant Chord Mode e suonare la tastiera. È così semplice e diretto.

La DGX620 Yamaha arriva anche con altri grandi caratteristiche come un sequencer a bordo, sistema di 2 altoparlanti con un sistema di amplificazione dei bassi, LCD, flash ROM USB MIDI e USB per periferiche di archiviazione esterna. Mi è sempre piaciuta la funzione di accompagnamento automatico delle tastiere Yamaha. Questa caratteristica mi ha aiutato molto a conoscere diversi generi di musica. È possibile scegliere tra 150 stili di accompagnamento unico, (rock esempio), mentre suoni un accordo si sente un intera orchestra che dispone di pianoforte, ottoni, archi, chitarra, batteria, basso, e così via. La musica cambia quando suoni diversi accordi. Come sempre, assicuratevi di leggere e confrontare opinioni diverse su tastiere diverse prima di decidere su un modello in particolare. Ma la Yamaha DGX 620 è uno strumento molto buono per il prezzo. Potete trovare la migliore offerta alle più recenti YPG 88.