master keyboard m-audio prokeys 88

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

M-Audio ha applicato le stesse economie di scala di questo piano digitale, con il risultato che l’ 88 ProKeys costa molto di meno.

Sul ProKeys 88, nulla potrebbe essere più semplice.  Premendo il tasto “Grand Piano”, si può richiamare un suono di pianoforti ma anche le impostazioni del riverbero e del chorus di scelta. Eccezionalmente, il ProKeys 88 consente di avere le caratteristiche di Split e Layer attivo allo stesso tempo. Dove nel lato destro si possono desidera due suoni combinati, come il pianoforte e archi o pianoforte FM e pad ). Mentre sul lato sinistro gli unici suoni che si possono applicare 2, cioè un Basso e il piatto Jazz Ride. Questo significa che in totale si hanno quattro diversi suoni disponibili contemporaneamente in questa configurazione.

suoni inclusi

Il ProKeys 88 non è progettato per essere un synth, così ci sono solo 14 suoni a bordo – ma sono ben scelti…

Il ‘Piano 1’ (Grand Piano): Adatto a tutto, dal più delicato suono per musica classica fino al jazz abbastanza dinamico.

‘E Piano 1’: ‘evidente che si tratta di un Rodes (anche se sono attenti a non dirlo sul pannello frontale o nel manuale).

‘Organ 1’: molto utile una volta che il coro è acceso.

‘Organ 2’: Una versione utile quando viene utilizzata con l’impostazione del coro superiore.

‘A Bass’: uno splendido suono di basso acustico.

‘E Bass’: Solido ed eccellente basso elettrico.

Oltre a questi suoni, inoltre è possibile ottenete due pianoforti elettrici FM, alcune vibrazioni, e un suono di pad elettronici.

altre funzioni

Fortunatamente, l’allocazione dinamica delle voci sulla ProKeys 88 è piuttosto sorprendente.
Quando si utilizza il pedale sustain, mentre si cambiano gli strumenti si può notare qualcosa di abbastanza stupefacente. Così si possono avere più di quattro differenti timbri di strumenti simultaneamente. La struttura effetti del ProKeys 88 non è complessa come alcuni synth. Anche se è possibile avere due effetti contemporaneamente, questi sono sempre chorus e riverbero. Un altro settore dove l’ 88 ProKeys dimostra il valore delle manopole dedicate è l’immediatezza e intuitività del EQ. Se pensate che il suono del pianoforte non è abbastanza buono, per tagliare delle frequenze, basta afferrare la manopola Treble e dare una svolta a destra. Allo stesso modo, se tutto suona un po ‘sottile, la manopola Bass è sempre viva per le regolazioni.  Naturalmente, questi due controlli non sono così raffinati come l’EQ su un mixer o un sequencer plug-in – che permettono di impostare l’equalizzatore in modo più preciso.  

MIDI Controller Funzioni

Anche se l’aspetto è tipo un pianoforte da palco, ProKeys 88′ si comporta come un controller di tastiera piuttosto efficace anche se non offre la ricchezza dei cursori e le manopole per comandare il controllo MIDI. Come tutte le tastiere controller M-Audio, la ProKeys 88 è dotata di un’interfaccia USB MIDI. Una singola porta USB è disponibile per una connessione plug and play base compatibile con Mac OS X e Windows.

Negativi?

La mia unica denuncia grave è che utilizzando la rotellina del mod, in quanto porta in un vibrato standard, che suona abbastanza orribile! Per il resto questa master keyboard ha un rapporto prezzo / prestazioni che nessun altra master può battere al momento. A 400€ IVA potete ottenere questa ottima master keyboard.