universal audio la-610 channel strip

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

UNIVERSAL AUDIO LA-610 PREAMPLIFICATORE VALVOLARE CON COMPRESSORE ED EQ (CHANNEL STRIP)

FIG. 1: Universal Audio LA-610 combina un pre 610 valvolare con un compressore e dei controlli EQ.

Una società che sta aiutando a mantenere viva la tecnologia valvolare fondata dal figlio di un ingegnere MT “Bill” Putnam Sr. Una delle missioni UA è quella di ri-creare prodotti come il compressore Teletronix LA-2A e disegni Putnam come il compressore UREI 1176 allo stato solido e l’originale Universal Audio 610.

L’acclamato 610 è ora è stato combinato con un compressore per formare il channel strip la-610. La sua sezione di amplificazione e livellamento offre le caratteristiche del costosi LA-2A, con la sezione di EQ, ingressi multipli, e l’architettura valvolare, LA-610 è un vintage-style che si può infilare sotto il braccio.

vediamo come è composto

Anche se è strettamente un dispositivo a singolo canale, il LA-610 è conforme alla disposizione di UA 2-610 e 6176 che sono dei processori a due canali. Una coppia di moduli occupa il pannello anteriore di questa unità a 2 unità rack, con i controlli pre sulla sinistra (vedi fig. 1). Un interruttore a cinque posizione sul lato inferiore sinistro del pannello frontale determina l’ingresso attivo. Lo switch può essere impostato su Mic (500 o 2kΩ), Line, o Hi-Z (47kΩ, o 2.2MΩ).

Di sopra a tale controllo c’è il guadagno di ingresso tramite una manopola, uno dei tre controlli di guadagno sul LA-610. Il controllo del guadagno in ingresso può essere regolato con incrementi di 5 dB (da -10 a 10 dB). La grande manopola del livello 1 ½ “di diametro al centro del pannello di controllo è un assetto che riduce l’uscita del LA-610 dove prima di ottenere il segnale raggiunge la sezione compressore. La manopola di livello è circondata da segni di taratura (non misurazioni decibel) che vanno da 0 a 10.

Il segnale più pulito del preamp si ottiene impostando il guadagno di ingresso il più basso possibile mantenendo la manopola del livello vicino al suo valore massimo. Tenete a mente questo principio quando si utilizza il LA-610, perché il pre è sempre nel percorso del segnale, così come lo stadio di guadagno del compressore.

Tra i due controlli di guadagno c’è una fila verticale di tre interruttori tra cui un pad da -15 dB, inversione di polarità e alimentazione phantom a 48V. In fondo c’è una presa di ingresso da ¼ per i segnali DI. Ogni banda dell’eq ha tre impostazioni di frequenza commutabili: sotto i 70, 100 e 200 Hz (basso), e sopra i 4,5, 7 e 10 kHz (alto). Due manopole di guadagno dell’ EQ permettono di incrementare o tagliare le frequenze in un range da -9 a 9 dB.

Il modulo compressore del LA-610 offre gli stessi semplici controlli del LA-2A e l’ UREI LA-3A. Una grande manopola regola la riduzione. Una modalità a tre posizioni offre una scelta tra bypass, compressore o limiter.

Test

Il due canali UA 2-610 è stato il mio preamplificatore preferito per la chitarra elettrica. Il pre 610 è difficile da battere per l’aggiunta di una bella ricchezza armonica che crea un ispessimento nella parte bassa dello spettro sonoro, ed una sottile levigatura con la compressione – tutte caratteristiche di un suono valvolare di qualità. La mia critica principale del 2-610 è la sua tendenza a distorcere i segnali di ingresso. UA ha affrontato tale problema su un solo canale della versione 610 con l’aggiunta di un selettore di -15 dB in ingresso.

Ho confrontato il LA-610 con il suo gemello la-2-610, ho voluto confrontare il suono di entrambe le unità. Su un basso Fender (tramite DI, 47kΩ) i 2-610 avevano un suono più rotondo e più dolce. Il LA-610 invece ha più medi offrendo un risultato più chiaro.

Il 2-610 aveva più forza e profondità nella parte bassa, mentre il LA-610 era favorito in alto su elementi di fascia media come il tamburello o una voce femminile. Ho scoperto in seguito che questa enfasi di fascia alta – come indicato nel manuale-del 610 – è stato progettato per compensare l’attenuazione degli acuti all’interno del T4. Anche se la personalità di base di questi due preamplificatori è coerente, le mie orecchie mi hanno detto che il 2-610 è più ricco e più caldo complessivamente, mentre il 610 ha un bun carattere nella gamma medio-alta.

L’esecuzione del pre ad un livello inferiore avendo cura di mantenere la lettura del VU sul lato ha prodotto un suono più pulito.

Il preamplificatore LA-610 su una tastiera Kurzweil è stato particolarmente cremoso mentre sul basso elettrico è stato ricco di tono. Nel corso di pochi mesi il la LA-610 ha dimostrato il suo valore su una varietà di strumenti. Con il la 2-610, ho ottenuto alcuni risultati meravigliosamente ricchi sulla voce. Una sessione vocale utilizzando un microfono Neumann U 87 insieme al LA-610 ha espresso al brano una sensazione piacevolmente calda.

Il lato positivo

Con la sua combinazione valvolare in ingresso con: mic pre, DI, imgresso di linea, 2-bande di EQ e compressore ottico, il la LA-610 ha un carattere e le caratteristiche per soddisfare una vasta gamma di esigenze in studio.

PREAMPLIFICATORE UNIVERSAL AUDIO LA-610 SPECIFICHE

Ingressi analogici (1) XLR bilanciati (line);

(1) XLR bilanciati (MIC);

(1) ¼ “TS (strumento)

Uscite analogiche (1) XLR bilanciati (line)

Impedenze di ingresso Mic, 500Ω o 2kΩ; linea bilanciata, da 20 kW; Hi-Z, 2.2MΩ o 47kΩ

Massimo livello di ingresso per microfono (a 2 kΩ, 15 dB a) 14 dBu

Livello massimo di uscita 20 dBu

Risposta in frequenza 20 Hz-20 kHz, ± 0,5 dB

Massimo Guadagno 40 dB (Line), 77 dB (Mic)

Rumore di fondo (in linea, guadagno unitario), -72 dBu, 20 Hz-20 kHz

Tubi (3) 12AX7, (1) 6.072, (1) 6AQ5

Requisiti di alimentazione 115V, 230V operazione

Dimensioni 2U × 12 “

Peso 12 kg.

SOMMARIO DEL PRODOTTO

UNIVERSAL AUDIO

LA-610 Channel Strip valvolare al prezzo di 1.300€

VALUTAZIONE COMPLESSIVA [da 1 a 5]: 3,5

PRO: suono valvolare, abbondante produzione di guadagno.

CONTRO: il pre e il compressore non possono funzionare separatamente.

PRODUTTORE

Universal Audio

http://www.uaudio.com/