Roland VS-1680 una workstation multitraccia a 16 canali

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Il Roland VS-1680 è una workstation digitale che lavora a 24 bit, è in grado di rendere le vostre registrazioni professionali rivaleggiando con i sistemi più costosi. EZ ROUTING sul pannello frontale di routing assegnare facilmente le tracce accelerando e riducendo gli errori nella routine di patching. Potete accedere al Routing da una fila di pulsanti di selezione assegnati agli ingressi effettivi e un’altra fila di pulsanti Track legati alle 16 traccie virtuali interne. Tenendo premuto il pulsante Select dati, qualsiasi traccia già assegnato a tale ingresso si accende o può essere attivata da un pulsante. L’inverso si ottiene tramite il pulsante Track che accenderà ogni ingresso (Select) patchato per quella traccia. La funzione EZ Routing consente di salvare i modelli di Select / Track. Dato che gli effetti ed EQ sono disponibili anche per i canali in ingresso, è possibile creare mappe di input per un intero kit di batterie, complete di livello, EQ e impostazioni del compressione che possono essere richiamate successivamente.

EFFETTI Il VS-1680 può contenere due card opzionali, le card VS8F forniscono quattro processori di effetti stereo. È possibile registrare le tracce con il trattamento di effetti se si ritiene che quattro effetti non siano sufficienti in fase del mix finale. Non sottovalutate l’ingresso Hi-Z per chitarra, dato che il VS-1680 contiene un sacco di modellazioni di amplificatore per chitarra provenienti dal VG-8 e Boss GT-5. La sezioni di effetti possono essere usate in modo creativo: il trasformatore Voice può modificare il timbro di una performance vocale e creare effetti di duetto, e una nota MIDI è in grado di determinare gli intervalli di armonizzazione o le impostazioni del trasformatore. Le patch funzionano alla grande anche in send / return.

SONG ARRANGE VS-1680 supporta tutti i tassi di timecode e synchs tramite MTC o un ingresso digitale. (Non vi è alcun ingresso word clock, però.) Basta inserire un cavo MIDI nel VS-1680 dall’interfaccia MIDI, impostare la velocità adeguata e la sorgente di sincronizzazione.
L’audio può essere suddiviso in frasi e poi spostato, copiato o incollato con l’uso di marcatori, fornendo editing MIDI senza utilizzare un ulteriore spazio sul disco rigido.
AUTOMAZIONE La sezione Automazione del mixer è in grado di registrare istantaneamente e modificare in tempo reale. Una buona cosa da fare è creare uno snapshot nella parte anteriore della vostra canzone, anche se il lavoro è in corso-che può essere richiamato ogni volta che si apre il file della song. Questo elimina il tempo di installazione per sovraincisioni successive, rendendo ideale il lavoro su alcune canzoni incompiute contemporaneamente.

Questo è uno strumento flessibile ma voi che ormai conoscete bene cosa pensiamo dei multitraccia fate bene a non chiedercelo, altrimenti vi mandiamo a fare in culo. Io preferisco registrare con una scheda audio di merda e un computer scassato all’interno del mio bel software sonar x1. http://www.rolandus.com/products/productdetails.php?ProductId=484