Fractal Audio Systems annuncia l’Axe-Fx II un processore di effetti per chitarra

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

II Axe-Fx è un preamplificatore / processore di effetti che offre delle catene del segnale della chitarra con pedali, amplificatori, cabinet, microfoni, effetti da studio, e altro ancora – con potenza, flessibilità e controllo. I nuovi algoritmi necessitano di una potente piattaforma su cui operare. L’Axe-Fx II è dotato di due processori da 600 MHz Analog Devices TigerSHARC Digital Signal Processor che lavorano in tandem. Un processore è dedicato esclusivamente alla modellazione degli amplificatori, mentre l’altro gestisce l’elaborazione degli effetti e dei compiti del sistema. Un bus offre delle ultra-interconnessioni ad alta velocità. Abbinato al processore troviamo un bus di memoria esterna e il doppio della RAM dei precedenti prodotti Axe-Fx.

Un gate 200K FPGA fornisce la funzionalità delle periferici e dei bus per la gestione del sistema. L’II Axe-Fx è di gran lunga il processore più potente mai creato, con una potenza di elaborazione in tempo reale. Tuttavia, a differenza dei PC affamato di potenza, l’Axe-Fx II consuma meno di 40W ed è quasi silenzioso. Tutta questa potenza sarebbe inutile senza gli algoritmi di state-of-the-art. Tre anni di ricerca hanno prodotto ciò che noi chiamiamo G2 Amp Modeling Technology, composto da innovazioni importanti sia nel pre che nella modellazione del finale di potenza. In primo luogo hanno creato la tecnologia Virtual Vacuum Tubetechnology che si distacca dalla tecnologia statica waveshaping utilizzata da altri prodotti. Si tratta di una replica digitale di un valvola a vuoto completa del tempo, la frequenza e le dipendenze del livello. Proprio come una valvola a vuoto è veramente dinamica e cambia con modo di suonare. Questo crea un livello di realismo.

L’amplificatore G2models entirepower comprende l’invertitore di fase, l’alimentazione valvolare, trasformatore di uscita, trasformatore dell’alimentazione, starter, condensatori del filtro e altro. I risultati sono sorprendenti: con dei toni caldi, bassi nitidi, medi potenti e vellutati. C’è anche la distorsione e la bobina di un altoparlante vocale. Inoltre l’amplificatore include un sistema integrato di equalizzatore grafico a 8 bande. Insieme alla modellazione del nuovo diffusore dinamico nel blocco A, L’Axe-Fx dispone di una nuova risoluzione da (2048), un emulatore a convoluzione dei cabinet con 64 Impulsi (IRS) e 50 locazioni di memoria ‘USER CAB’. Un nuovo LCD retroilluminato da 160×80 fornisce una migliore leggibilità e il layout dello schermo più comodo. In aggiunta alla manopola principale VALUE e il nuovo QUICK CONTROL KNOBS è possibile accedere a quattro parametri aggiuntivi sullo schermo. Otto tipi di blocco – (amp, chorus, auto, delay, flanger, phaser, pitch, e wahwah) sono dotati di due parametri completamente indipendenti chiamati ‘X’ e ‘Y’. Le funzioni X / Y sono commutabili e permettono di avere un blocco di tutte le relative impostazioni accesa con la semplice pressione di un pulsante (in fase di editing) o tramite il controllo MIDI a distanza (durante l’esecuzione).

Un interfaccia audio Usb 2.0 è indicata sia per lo streaming audio che per il telecomando / comunicazione. È possibile registrare le uscite principali del II Axe-Fx sul vostro PC o Mac collegato, e sui sistemi USB 2.0, allo stesso tempo è possibile acquisire una terza traccia per il re-amping. È inoltre possibile monitorare o processare le tracce audio del computer con l’II Axe-Fx. Tutti gli ingressi analogici posteriori sono delle uscite XLR bilanciate. Le uscite 1/4-inch sbilanciate percepiscono e sottraggono il rumore di fondo delle apparecchiature collegate con un semplice cavo da stereo a mono. Questo può fornire fino a 20 dB di riduzione del rumore. Il Axe-Fx II offre un elaborazione analogica mantenendo il rumore di fondo ancora più basso nell’ uscita 2, progettata per essere collegata nella parte anteriore di un amplificatore. Il pannello frontale dispone di un jack per cuffie di alta qualità.

L’Axe-Fx utilizza dei potenziometri a controllo numerico in modo da operare come un’unità gaindevice-indipendentemente dall’ingresso dei controlli trim. Basta impostare il trim dell ingresso in modo che i LED indicano il funzionamento ottimale dell’ input. Un altro vantaggio di questa tecnica è che i blocchi Amp e Drive non sono influenzati dalle impostazioni trim Oltre alla sua interfaccia USB, l’Axe-Fx II dispone delle connessioni SPDIF, AES e MIDI. L’Axe-Fx II dispone di una porta dedicata per il collegamento di un controller midi MFC-101. Chi utilizzerà l’Axe Fx II apprezzerà i blocchi globali che permettono il controllo centralizzato della collezione dei preset. Ci sono tante altre caratteristiche che vi invito a scoprire. Il prodotto sarà in vendita per 2.199 dollari.