Tutelare i diritti d’autore tramite la marca temporale

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Tutelare i diritti d’autore tramite la marca temporale

Una marca temporale consente una valodazione informatica temporale ed ha lo stesso valore legale della Siae in caso di plagio della vostra opera. E’ possibile appore questo certificato su un file digitale (come ad esempio una cartella contenente i vostri brani musicali, foto o file di testo) tramite un lettore di smart card personale per la firma digitale e della marca temporale stessa. Si può scegliere il file da marcare tramite un programma che comunica con il lettore che permetterà di risalire all’ora in cui è avvenuta la certificazione e al proprietario. La sua durata varia da 2 a 4 anni è può essere rinnovata con l’apposizione di nuove marche. I marchi possono essere acquistati in pacchi da 100 e sono validi per un solo utilizzo, così come un francobollo. Successivamente l’uso deve essere effettuato con la firma digitale che è valida solo per il proprietario e come una firma calligrafica ne identifica l’identità. Una volta certificato un documento informatico, viene automaticamente certificato il contenuto permettendo di rivendicare la paternità di testi e musica sotto forma di partiture.

Il Lettore è una periferica che si collega tramite una porta usb. Per avere una certificazione legale valida deve possedere determinate caratteristiche corrispondenti ad uno standard emesso dal ministero.

La Firma Digitale (assomiglia ad una carta di credito) accredita l’identità dell’autore di un determinato documento informatico. Per firmare un file questa specie di carta di credito (firma digitale) deve essere inserita nel lettore e non ha un limite di utilizzi. Per ottenerla bisogna fare richiesta ad un ente certificatore. La firma elettronica e la verifica della sua validità potranno essere effettuate con un software “Javasign”.

La Marca Temporale è molto simile alla firma digitale sia come utilizzo che come aspetto ma è valida una sola volta per un periodo di tempo che varia a seconda dell’ente certificatore che l’ha emessa. Non c’è limite al numero di marche che è possibile utilizzare o acquistare anche se validate sullo stesso documento.

Enti certificatori: Esistono diversi Enti Certificatori dove è possibile acquistare componenti o un kit completo che include un centinaio di marche temporali, orientativamente il costo si aggira sui 100€. Alcuni enti offrono su richiesta per singolo documento dei servizi di certificazione che generalmente sono a pagamento.

Links utili

http://www.cnipa.gov.it/ (organo ministeriale che assegna la qualità di ente certificatore)

www.digitpa.gov.it/ (ente nazionale per la digitalizzazione della pubblica amministrazione)

www.tuttocamere.it/files/firmadig/Marcatura_Temporale.pdf

http://www.card.infocamere.it/ (informazioni sulla firma digitale)