Le 8 migliori cuffie wireless del 2020

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Le cuffie senza fili sono pratiche e comode, spesso infatti uno dei problemi riscontrato dalle persone è proprio quello dei fili che interferiscono con le attività quotidiane causando disagio.

Le cuffie Wireless hanno portato alla risoluzione definitiva di questa problematica. Se hai presente tutte quelle volte in cui i fili si intrecciavano, o andavano “stirati” , sarai felice di sapere che attraverso la tecnologia Wireless queste situazioni saranno solo un brutto ricordo.

Cuffie senza fili

Avendo compreso la praticità delle cuffie Wireless rispetto a quelle con fili, vanno tenute in considerazione due caratteristiche fondamentali che riguardano le cuffie senza fili:

  • La qualità del suono
  • La durata della batteria

Le cuffie di tipo Wireless sono ottime per chi intende eliminare i fili, ma bisogna anche tener conto del fatto che nei nuovi dispositivi mobili si trovano sempre meno spesso le uscite per cuffie, basti pensare ad esempio all’iPhone 7, solo per citarne uno.

Molti cellulari, attualmente, richiedono un adattatore per collegare le cuffie e quindi si tratta di una spesa ulteriore a carico delle persone che hanno specifici modelli di smartphone.

Certamente se un acquirente deve optare per una scelta che eviti spese aggiuntive, penserà a delle cuffie Wireless, ecco perché abbiamo stilato un elenco delle migliori cuffie senza fili basandoci sul rapporto qualità-prezzo.

1) Bose QuietComfort 35
2) Sennheiser Momentum Wireless
3) Bowers & Wilkins P7 Wireless
4) Sony MDR-1000X

Modello Bose QuietComfort 35 – Vedi prezzo o acquista

Queste sono delle Cuffie Premium che includono la cancellazione del rumore, si presentano come un prodotto leader nel suo settore, osserviamo le loro caratteristiche:

Risposta in frequenza: N / A
Driver: N / A
Tipo di conduttore: N / A
Sensibilità: N / A
Impedenza: N / A
Durata e Autonomia della batteria: 20+ ore
Gamma wireless: N / A
NFC: Sì
Costo su Amazon Italia: € 349,99
Ulteriori caratteristiche sono quelle di un suono limpido e senza interferenze di sorta, un equalizzazione attiva e una qualità generale molto alta.

Il Bose QC35 è in cima alla classifica soprattutto per un fattore determinante, quello relativo alla cancellazione del rumore che la tecnologia dell’impianto contiene, una caratteristica che ne determina la qualità assoluta quindi, se a questa si aggiunge la durata della batteria che è anche lunga, certamente è da consigliarsi questa cuffia anche per coloro che fanno viaggi lunghi e non vogliono rimanere senza musica o senza suoni in generale.

Modello Bose QuietComfort 35 II – Vedi prezzo o acquista

 

Non è strano che in cima alla nostra classifica ci siano delle cuffie Bose: questa casa produttrice è famosa in tutto il mondo per la qualità dei suoi apparecchi.

Risposta in frequenza: 30,000 Hz

Driver: N / A

Tipo di conduttore: N / A

Sensibilità: 105 dB

Impedenza: 24 ohm

Durata della batteria: oltre 20 ore

NFC: Si

Costo su Amazon Italia: € 379.95

Le Quiet Comfort 35 II confermano gli elevati standard di qualità della Bose con una struttura robusta e confortevole, e una sorprendente capacità di cancellazione del rumore che può essere regolata a seconda delle esigenze. Ma la grande novità di questo modello è che è compatibile con Bose AR: la prima piattaforma al mondo di realtà aumentata solo audio in cui le applicazioni utilizzeranno audio contestuale per offrire un’esperienza unica nel suo genere. Inoltre sono compatibili con Amazon Alexa e con l’assistente vocale Google. Anche l’autonomia della batteria è sorprendente: fino a 20 ore di ascolto e bastano 15 minuti di ricarica per farle funzionare per altre 2 ore e mezza.

 

Modello Sennheiser Momentum Wireless – Vedi prezzo o acquista

Le caratteristiche di queste cuffie sono le seguenti:

Risposta in frequenza: 16-22,000 Hz
Driver: N / A
Tipologia di driver: Dynamic
Sensibilità: N / A
Impedenza: 28 ohm
Durata della batteria: 25+ ore
NFC: Sì
Costo su Amazon Italia: € 299.00

Di questo apparecchio si può immediatamente notare il dato relativo alla durata della batteria. A questo va aggiunto quello relativo alla cancellazione del rumore che è discretamente buona. Il costo forse difetta al rialzo rispetto alle prestazioni, per questo lo evidenziamo al secondo posto della classifica.

Il costo non è accessibile a tutti, e calcolando che difetta in alcune sue parti il Sennheiser Momentum Wireless che non va confuso con il più piccolo e più economico, Sennheiser Momentum On-Ear Wireless è per gamma Premium secondo in classifica, adatto comunque ad un utilizzo di tipo professionale.

Tra le qualità di queste cuffie rientrano il comfort e le funzionalità avanzate delle stesse, la durata della batteria e la praticità di utilizzo.

Modello Sennheiser Momentum 3 Wireless – Vedi prezzo o acquista

L’ultima versione della serie Momentum di Sennheiser, con l’avanzata tecnologia Active Noise Cancellation e la funzione Transparent Hearing, è una degna rivale dei modelli rilasciati recentemente da Bose e da Sony.

Risposta in frequenza: 6-22.000 Hz

Driver: 42 mm

Tipologia di driver: Dynamic

Sensibilità: N / A

Impedenza: 28 ohm 

Durata della batteria: 17 ore

NFC: si

Costo su Amazon Italia: € 399

Sono confortevoli da indossare ma non sono propriamente studiate per lunghe sessioni, soprattutto se pensiamo che i modelli più recenti di Sony e Bose assicurano un’autonomia tra le 20 e le 30 ore. Il pannello di comando è composto da bottoni fisici posti in cima al padiglione destro, e non c’è un pulsante di accensione: basterà aprirle per accenderle o ripiegarle per spegnerle. Hanno l’applicazione Sennheiser Smart Control integrata per impostare le varie funzionalità e la Tile Technology che permette di ritrovarle se accidentalmente ci si dimenticasse dove le si è lasciate. Sono compatibili con Siri e con l’assistente vocale Google (a breve verrà rilasciato l’aggiornamento firmware anche per Amazon Alexa) e la resa sonora è stupefacente con qualsiasi genere musicale.

Modello Bowers & Wilkins P7 Wireless – Vedi prezzo o acquista

Le caratteristiche di queste cuffie wireless:

Risposta in frequenza: 10Hz – 20KHz
Driver: 40mm
Tipologia di driver: Dynamic
Sensibilità: 111dB / V a 1KHz
Impedenza: 22 ohm
Durata della batteria: 17 ore
Gamma wireless: 30+ piedi
NFC: Sì
Costo su Amazon Italia: € 399,00

Ulteriori caratteristiche sono quelle relative alla costruzione di queste cuffie dal suono preciso e senza sbavature. Le cuffie Wireless Bowers & Wilkins P7 sono eccellenti, destinate a persone appassionate di specifici generi musicali dai toni bassi. Il suono è robusto e pesante per tutti i generi, ma sopra ogni altra caratteristica qualitativa, quando si tratta di EDM e hip hop si raggiunge l’apoteosi della qualità.

Un difetto che si può purtroppo attribuire a queste cuffie Bluetooth, è quello della mancanza garanzia della cancellazione del rumore. Un altro difetto ma di minore rilevanza, è quello relativo alla grandezza di questo apparecchio. Le cuffie sono decisamente grandi e ingombranti e quindi devi tenere conto di questa caratteristica qualora decidessi di optare per tale acquisto.

Il modello Sony MDR-1000X – Vedi prezzo o acquista

Prima caratteristica di queste cuffie è quella di eliminare completamente il rumore, poi a questa si aggiungono le altre caratteristiche che vengono evidenziate a seguire:

Peso: 275 grammi
Risposta in frequenza: 4Hz – 40kHz
Driver: 40mm
Tipo di driver: Dynamic
Sensibilità: 103dB
Impedenza: 46 Ohm
Durata della batteria: 20 ore
NFC: Sì
Costo su Amazon Italia: € 381,95

Ulteriori caratteristiche tra cui quella evidenziata in precedenza relativa alla cancellazione del rumore, che viene accompagnata da una durata della batteria prolungata, con metodo Finicky Ambient Noise

Le cuffie MDR-1000X sono con estrema sicurezza, le concorrenti che maggiormente si avvicinano alla serie QuietComfort di Bose . Alcuni codec di fascia alta LDAC, AAC e aptX, consentono al suono di raggiungere qualità estremamente elevate, risultando anche meglio del modello QC35s, ma in conclusione va detto che l’annullamento del rumore è un pochino minore ed efficace rispetto al modello della Sony precedentemente osservato.

I modelli osservati rientrano tutti per prestazioni conseguite, nella categoria delle migliori cuffie audio per dispositivi anche come le console e gli apparecchi TV. Da tenere in considerazioni i difetti relativi messi in evidenza sui singoli modelli che abbiamo preso in considerazione e il rapporto che intercorre tra qualità e prezzo di queste cuffie.
Molto dipende da cosa cercate e a quali prestazioni audio volete abituarvi o che intendete richiedere alle vostre cuffie.
L’ultimo consiglio che vogliamo fornirvi, è quello di valutare in maniera accurata, anche le dimensioni di questi prodotti per capire quanto possano influire in determinate situazioni e contesti. Per lo sport certamente delle cuffie che appesantiscano il tragitto saranno meno indicate di un modello che vi consenta di correre o di svolgere le vostre attività fisiche senza preoccuparvi di pesi ulteriori da sostenere.

Modello Sony WH-1000XM3 – Vedi prezzo o acquista

L’ultimo modello rilasciato da Sony rappresenta la nuova frontiera della cancellazione attiva del rumore. Con queste cuffie non dovrai più preoccuparti dei rumori ambientali: grazie alla tecnologia Sense Engine le cuffie rilevano automaticamente i suoni ambientali per regolare le impostazioni di isolamento dei rumori di fondo. 

Risposta in frequenza: 4 – 40,000 Hz

Driver: 40 mm

Tipologia di driver: a cupola

Sensibilità: 104,5 dB

Impedenza: 47 ohm

Durata della batteria: 30 ore

NFC: Si

Costo su Amazon Italia: € 380

Le Sony WH-1000XM3 sono davvero un modello di pregio: leggere, confortevoli anche sul lungo periodo, stabili ed ergonomiche. I comandi sono molto intuitivi: ad esempio ti sarà sufficiente poggiare una mano sulla struttura per abbassare il volume e parlare con chi ti sta di fianco. La resa sonora rende giustizia agli standard della casa Sony grazie al processore di eliminazione del rumore HD QN1 e ai driver con diaframmi in polimeri di cristalli liquidi. Con l’app Sony Headphones Connect è possibile settare tutte le impostazioni e regolare i parametri dell’equalizzatore. Con un semplice tocco sul pannello comandi ci si può collegare ad Alexa o all’assistente vocale Google, e con un’autonomia di 30 ore si possono affrontare anche i viaggi più lunghi, col vantaggio aggiuntivo di avere altre 5 ore di riproduzione con soli 10 minuti di ricarica. 

 

About Auther:

Francesco Greco, musicista, tecnico del suono, amante di strumenti musicali, esperto anche in seo e web marketing.