Mandolino migliore, quale acquistare?

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Il mandolino è lo strumento ideale per aggiungere ad una canzone quella sensazione di antico, unico problema è che non è facile trovare il modello giusto in quanto ne esistono tanti e con vari prezzi, ognuno con pro e contro.

Terminologia del mandolino

A-Style: un mandolino in stile A ha una forma a goccia e non ha la pergamena del mandolino in stile F.

F-Style: un mandolino in stile F ha una pergamena ma in termini di costruzione è molto simile.

Esistono i modelli con il Top intagliato e quelli pressati tramite una macchina che gli da la forma utilizzando calore e pressione. Quest’ultimo e più economico ed ha un suono qualitativamente inferiore.

Arched Back: il termine “arched back” indica che il mandolino non ha un livello sul retro (la parte che si appoggia allo stomaco), ma avrà un arco concentrando l’energia dalle corde verso l’esterno anziché lasciarle rimbalzare sul corpo dello strumento.

Quale mandolino acquistare?
Se per avere una buona chitarra dovete spendere almeno 500 euro, se si vuole un mandolino di qualità bisogna spenderne almeno 1000 purtroppo in quanto si tratta di uno strumento di nicchia e dato che non ne vengono prodotti in grosse quantità, salgono i costi di produzione, considerate che dato che si tratta di uno strumento di piccole dimensioni e più difficile da costruire.

Ovviamente non vogliamo incitarvi a spendere più di 1000 euro per un mandolino, siamo qui per trovarvi delle buone alternative economiche. Un mandolino in legno massiccio suona meglio di un mandolino realizzato in laminato. Inoltre, nell’intervallo dai 200 ai 600 euro, ogni euro conta, quindi analizzate attentamente le caratteristiche.  Inoltre non fissatevi con l’acquisto di un mandolino in stile F se non potete acquistare uno strumento più bello. Lo scroll su un mandolino serve solo ad ottenere una bella estetica aumentandone il costo, cosa che potete evitare.

Dove acquistare un mandolino?

Ecco alcune offerte su Amazon dove potete trovare anche le recensioni degli utenti.

Se volete la lista completa dei mandolini in vendita su Amazon puoi trovare oltre 300 modelli in ordine di prezzo cliccando quì.

I mandolini con il miglior rapporto qualità prezzo

Piuttosto che fare una grande lista troverete i mandolini divisi per livello di qualità. Quindi per principianti, mandolini intermedi e mandolini di fascia alta. I mandolini di fascia alta possono costare anche 20.000 euro. Non dovete spendere molti soldi per avere un mandolino funzionale ma è necessario sborsare almeno 600 euro per un mandolino decente.

Ibanez M510 – Vedi prezzo o acquista

Questa mandolino è fatto in legno lamellare che non è il massimo per avere una risonanza totale di qualità. Tuttavia, è fatto da mogano e abete rosso per il retro e i lati che risulta migliore dei modelli tonewood più economici (come il legno NATO o il legno bianco. I mandolini ibanez rispetto ai mandolini economici hanno un hardware migliore. I sintonizzatori manterranno bene le corde ed anche se non otterrete un suono di molto migliore rispetto ai modelli economici, sicuramente bisogna giustificare il prezzo maggiore a causa della qualità migliore di costruzione. Questo mandolino ha anche un ponte compensato che assicura una buona intonazione dello strumento. Con una tecnica adeguata potete ottenere un suono decente senza essere però simile a quello di uno strumento costoso. Inoltre, questo mandolino viene fornito con un truss rod che permette di regolare il collo per migliorare la giocabilità.

Mandolino Rogue RM-100A – Vedi prezzo o acquista

Molti dei mandolini americani costano almeno 1,500 dollari perche costruire un mandolino di qualità richiede molto lavoro, quindi molti si chiederebbero, un mandolino economico fa schifo? Sicuramente un mandolino economico non può essere paragonato ad un mandolino professionale ma ha dei vantaggi, ad esempio la possibilità di passare ad altri modelli per sperimentare altri tipi di suono. Il modello in questione suona bene quasi quanto ad un mandolino che costa il doppio. Il mandolino Rogue è costruito in legno laminato ed ha dei sintonizzatori generici senza nome. Questo mandolino non viene fornito con una custodia o altri accessori extra. Il suono non è il massimo ma per un dilettante avrà un suono decente rivelandosi un buon mandolino per studenti. Se volete un consiglio potete utilizzare delle corde con un calibro maggiore in modo da ottenere un suono più pieno.  Per quello che costa il Rogue RM-100A è un bel mandolino ma un professionista sicuramente è in cerca di altro.

Il Loar LM-520 – Vedi prezzo o acquista

Basandosi sui progetti introdotti dal venerabile Lloyd Loar che a sua volta si basava sul famoso mandolino Gibson F-5, Loar è riuscita ad offrire un mandolino conveniente e con una buona qualità. Il mandolino Loar LM-520-VS Performer F-Style offre un gran rapporto qualità prezzo. I mandolini ad arco intagliati a mano offrono un suono migliore grazie alla natura di come il legno funziona. Questo modello combina il legno di teak, utilizzando l’acero per il retro e i lati e l’abete rosso per il top. Con il suo stile F ha la pergamena che migliora la sua estetica senza influenzare tanto il tono. L’hardware offerto è proprio ciò che vi aspettereste in questa fascia di prezzo. I tuner si comportano bene, il ponte è in ebano ed è compensato mentre la tastiera è in palissandro. Sebbene questo mandolino ha un tono migliore rispetto ad altri modelli più economici non arriva ancora ad essere paragonato ad uno strumento di fascia alta offrendo comunque deli alti vitrei e cristallini senza far mancare un buon ​​volume. Il Loar LM-520 è sicuramente uno dei migliori mandolini disponibili in questa fascia di prezzo.

Kentucky KM-150 Standard – Vedi prezzo o acquista

Kentucky KM-150 Standard

I mandolini Kentucky sono incredibilmente per i musicisti di tutti i calibri, questa azienda produce anche chitarre jazz gitane e banjo con un buon rapporto qualità prezzo. Il mandolino Kentucky KM-150 insieme al mandolino Loar LM-520-VS offre un gran rapporto qualità prezzo. Questo mandolino è disponibile sia in configurazioni solid-top che solide. Il modello solido-top costa circa 100 euro in più e consigliamo di spendere questi soldi in più.  Il mandolino Kentucky KM-150 ha un collo più sottile del Loar, quindi se avete mani grandi potrebbe essere meglio acquistare uno strumento con un collo più largo.  L’hardware presente è ottimo per il prezzo e privo di problemi di tuning. Il Kentucky KM-150 ha anche un truss rod, come la maggior parte die mandolini in questa fascia di prezzo. La tastiera rilegata è bella esteticamente ma non influisce sul suono. Il suono di questo strumenti è caldo e non delude per quella che è la sua fascia di prezzo, inoltre offre un buon volume grazie all’abbinamento dell’abete rosso e l’acero.