pianoforte yamaha c3

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Yamaha Pianoforte c3 recensione
http://it.yamaha.com/it/products/musical-instruments/keyboards/grandpianos/c_series/c3/

 

Pianoforte Yamaha: C3

Il prezzo può variare. Potete verificarlo da un concessionario autorizzato Yamaha.

 Pro

■Bel tono

■scala Duplex

■ Tono 

■tasti Ivorite

■Superba maestria

■Eccellente stabilità 

■Varietà di finiture

■Eccellente valore

Contro

■dei pianisti professionisti possono desiderare un piano più grande come un C6 o C7.

Introduzione

Nel 1902, Torakusu Yamaha, fondatore della Yamaha Corporation, ha costruito il primo pianoforte Yamaha a coda.  Due anni dopo, il pianoforte a coda Yamaha ha vinto il Gran Premio d’Onore alla Fiera di St. Louis World’s.

Panoramica

Il C3 è un “pianoforte a coda che si trova comunemente in studi di registrazione e conservatori di tutto il mondo. Con una scala duplex, sistema di raccolta tono, tasti Ivorite, superba costruzione e finitura per rendere il C3 un ottimo pianoforte.

Suono

Un pianoforte Yamaha non è solo un pianoforte Yamaha se non sono chiaro, nitido con un tono bello corposo nei bassi, e questo piano C3 offre le classiche caratteristiche yamaha con un eccellente dinamica.
Lo scopo della scala duplex è quello di aggiungere pienezza e colore al suono. 

Tocco

I tasti C3 sono fabbricati con Ivorite, un sintetico “sostituto d’Avorio. Ho gradito il tocco Ivorite per un paio di motivi: in primo luogo Ivorite, come d’Avorio, è poroso e dà al pianista migliore tocco rispetto ai tasti di plastica trovati sui  pianoforti più economici. In secondo luogo, ancora una volta come l’avorio, Ivorite ha una finitura opaca e non riflette la luce.

 La tastiera è molto solida e ben regolamentata. Se siete abituati a suonare un piano ben mantenuto, il C3 non dovrebbe essere un problema dove chiunque si può abituare.

Costruzione

Sono rimasto impressionato dai metodi di costruzione del piano Yamaha che ha incluso un processo di stampaggio sotto vuoto per eliminare le imperfezioni nella piastra di ferro.

Yamaha si impegna verso la qualità, però, non finisce qui. Infine, il pianoforte Yamaha C3 può essere scelto nei seguenti colori: nero lucido, satinato ebano, bianco lucido, satinato americano Noce, Mogano lucidato, levigato e Noce Canaletto.

Conclusione

Nel complesso, sono stato molto soddisfatti del C3.  Mi piace il modo in cui suona. L’artigianato è stata eccellente e sono rimasto impressionato con le tecniche di costruzione di Yamaha. Ad un prezzo stimato di circa 25.000 dollari, il C3 Yamaha è molto ben valutato.