Adam A3X monitor di piccole dimensioni che suonano alla grande

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Con il debutto di ADAM con i monitor AX, hanno sostituito la precedente serie A, come il modello A3x che è piccolo, economico e lodato ovunque – e come è davvero?

Ha un woofer con un diametro da (4,5 “). Ha una piccola finestra, ma sarà difficile ottenere un livello sufficientemente elevato di bassi profondi. Il woofer ha una soluzione piuttosto insolita. E ‘dotato di un potente magnete e una carcassa lunga con dei fori di ventilazione. Le alte frequenze sono gestite dal tweeter X-ART, che è stato precedentemente utilizzato nei trasduttori ART. La Custodia è costruita in MDF. La potenza è lineare, con un trasformatore che permette alla rete di lavorare con tensioni di 110 o 230 V Bass-reflex. La connessioni posteriore è bilanciata in XLR, sbilanciata in RCA. Le misurazioni mostrano che la distribuzione di frequenza tra i trasduttori è di 2,8 kHz. Date le piccole dimensioni e il diametro del diaframma del woofer è probabilmente una buona scelta. L’Efficacia del trasduttore a bassa frequenza scende sotto i 90 Hz, e quindi è stato assistito da un sistema bass reflex, sintonizzato sulla banda 6-10 Hz.

L’ A3x non è perfettamente lineare, ha una piccola depressione a 12 kHz. Tuttavia, in questa frequenza la sua lieve debolezza ha uno scarso impatto sul comfort e la precisione della comunicazione. Si conferma che A3x suonare il basso più forte di quella indicata dal loro aspetto. Senza problemi si possono usare per controllare la larghezza di banda che scende a 100 Hz, che è più che sufficiente nella maggior parte dei lavori relativa ai messaggi multimediali, l’installazione e la registrazione dei segnali meno esigenti. bassi 100-300 Hz è puntuale e chiaro, e la distorsione del Doppler, che più spesso si verifica solo in piccolo driver ad alta escursione wooferach, sono praticamente impercettibili.

Le alte frequenze non sono eccessivamente esposte, né eccessivamente retratte. Esse sono semplicemente neutrali, non invadenti, ma molto ascoltabili. I monitor sono sorprendentemente forti per le loro dimensioni, ma con una distorsione dei bassi molto forte  L’A3x sono dei monitor piccoli ma compatti e non interferiscono nel controllo di altre gamme, mentre forniscono un punto di riferimento abbastanza affidabile in
termini di equilibrio generale del suono. Gli Strumenti acustici, elettronici ed il suono della batteria, ci danno un’idea della loro collocazione nel mix. Per quanto riguarda la voce, la sento accentuata sulla larghezza di banda intorno i 1,4 kHz.

Senza dubbio i monitor A3x sono tra i migliori monitor attivi con dimensioni così compatte. Una questione importante è il prezzo relativamente basso di questi monitor tenendo conto del fatto che si tratta di una società di produttori di monitor da studio, l’importo del 1700 zł per una coppia è veramente interessante. In questa fascia di prezzo della sua categoria, e in questo campo di applicazione il prezzo è abbastanza buono offrendo un suono che i professionisti apprezzeranno. Sono dei monitor buoni per persone che iniziano la loro avventura, così come per i professionisti che sono alla ricerca di qualcosa di piccolo e affidabile. Ma non possono essere considerati come una specie di miracolo in queste dimensioni resta il fatto che per pochi soldi forniranno lo stesso effetto di monitor molto più costosi e più grandi.

http://www.adam-audio.com/en/pro-audio/news/monster-box-first-review-a3x