JBL MSC1 un controller per monitor con la funzione RMC per correzioni acustiche

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

JBL MSC1 è un controller per monitor ricco di funzioni che offre anche la sua RMC Room Mode un sistema di correzione, per fornire un monitoraggio più accurato, in ambienti meno perfetti. L’MSC1 ha un prezzo di 350€ circa ed è alloggiato in un robusto chassis. Tutti gli I / O si trovano sul retro del dispositivo, permettendo tre sorgenti stereo separate: due coppie di ingresso sono disponibili tramite un TRS da quarto di pollice bilanciato e un set è sbilanciato tramite dei connettori RCA. Le uscite sono bilanciate tramite un TRS da un quarto di pollice. C’è anche un jack per le cuffie, un jack per il microfono RMC, e una connessione USB per utilizzare il processo dell’ RMC con il computer.

Nel centro troviamo una manopola del volume di grandi dimensioni. Lungo la parte superiore, si trova il controllo del volume delle cuffie, altoparlanti A/B, e una matrice a due pulsanti per la selezione di uno dei tre possibili ingressi stereo, e un livello di input trim. Sotto questo assetto ci sono due indicatori LED che indicano la presenza del segnale e dei clipping. Attorno alla manopola del volume di grandi dimensioni sono illuminati i pulsanti on / off per il sub, RMC, EQ, e mute. L’ MSC1 è  fornito anche con un microfono di calibrazione, cavo USB, e dei cavi TRS.

Il JBL Room Mode Correction ha la capacità di elaborazione che contraddistingue questo controller monitor rispetto ad un controller standard. Il problema più comune mell’ acustica delle sale di controllo è la mancanza di un’adeguata gestione dei bassi. Il processo dell’ RMC consente di compensare questa misura con precisione, quindi imposta dei filtri per correggere le inesattezze nelle basse frequenze. Le caratteristiche dell’ RMC sono accessibili tramite il computer host, e le impostazioni vengono applicate all’ MSC1 tramite una connessione USB. Una volta che la calibrazione è completa la connessione al computer non è più necessaria.

In uso

Ho provato questo strumento con dei monitor LSR6328P JBL a fianco dei famosi monitor Yamaha NS-10 come set alternativo. Ho usato l’MSC1 con i monitor JBL come un altoparlante – accedendo a tutte le funzioni di elaborazione – mentre i monitor NS-10 non li ho elaborati. Quindi dal punto di vista fonetico, l’unità è trasparente. Certo, si sta ascoltando tramite dei convertitori per utilizzare il DSP per l’elaborazione con l’ MSC1, ma questo non mi ha datto difficoltà nel monitorare con precisione.

Inizialmente la configurazione dell’ MSC1 fà perdere un pò di tempo. Un certo numero di controlli sullo schermo permettono di affinare le prestazioni dell’ MSC1 per la configurazione – per esempio, si è in grado di regolare il livello dei diffusori A, regolare il livello del subwoofer la polarità e la frequenza del crossover. L’Utilizzo dell’ RMC in una sala di controllo poco trattata acusticamente ha prodotto un beneficio molto evidente nel controllo delle basse frequenze. L’ MSC1 è un ottimo prodotto non solo come un controller per i monitor ma è un sofisticato strumento per la correzione dell’acustica in una stanza. Prezzo: 350€ MSC1