Qual’e il migliore Stage piano? prezzi e consigli

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Non c’è niente di meglio del suono autentico di un pianoforte acustico tradizionale, ma al giorno d’oggi i pianoforti digitali sembrano essere in grado di emulare quel suono con incredibile accuratezza. Se vuoi seriamente diventare un pianista, procurarti uno strumento moderno come un pianoforte digitale è un investimento eccellente. Fa un buon lavoro di simulazione sonora, anche se è diverso da un pianoforte acustico. Attualmente sono forniti con molti miglioramenti tecnologici come un display a LED, varie voci, ingressi per cuffie e molte fantastiche funzioni e impostazioni per un’esperienza di suono più comoda e personalizzata.

Possedere un tale strumento può essere molto conveniente soprattutto considerando che ci sono tanti modelli compatti e portatili. Non importa se ti serve per le performance in studio o sul palco o se vuoi semplicemente divertirti a casa imparandolo: un buon stage piano (piano digitale) è la soluzione migliore. A una rapida occhiata, il mercato di questi strumenti musicali è invaso da tutti i tipi di modelli e bundle. Potresti essere facilmente sopraffatto se sei un principiante, quindi se non vuoi rischiare di buttare via i tuoi soldi, scegliere il migliore è la strada giusta da percorrere. Questi pianoforti digitali sono stati analizzati attentamente e sono selezionati non solo in termini di valore commerciale, ma anche di qualità.

Yamaha YDP143R Arius – Vedi prezzo o acquista

Oltre a creare i migliori pianoforti acustici, la Yamaha è anche in grado di produrre incredibili strumenti digitali. Lo stage piano Yamaha YDP143R fa parte di questa linea ed ha molte caratteristiche che permetteranno a un pianista professionale di ottenere grandi benefici. Questo pianoforte digitale si avvale del Pure CF Sound Engine combinato con un’innovativa tecnologia di campionamento per offrire una qualità del suono senza rivali. Quando ascolti questo piano digitale, puoi facilmente capire perché la Yamaha è un’azienda leader del settore. Per ricreare atmosfera e sensazione trasmesse dal pianoforte acustico, è stata inserita una tastiera Graded Hammer Standard con 88 tasti. Il tocco è più leggero nella fascia alta e più pesante in quella bassa, nello stesso modo in cui avviene in quello acustico.

Nonostante sia digitale, il piano offre prestazioni realistiche del pedale middle-damper, il quale offre più sfumature e sottigliezze mentre si suona, assomigliando un bel po’ a quello che si trova normalmente su un pianoforte a coda. Il sustain stereo produce riverberi dolci quando il pianista pigia il pedale. La Yamaha ha anche aggiunto lo Stereophonic Optimizer, una funzione unica che aiuta a creare una qualità surround ampia del suono sia quando lo suoni che quando lo ascolti con le cuffie.  Un altro aspetto interessante di questo modello è la possibilità di collegare il pianoforte a un computer o da un dispositivo mobile. Questo ti permetterà di espandere il tuo potenziale creativo e aiutarti a raggiungere i tuoi scopi educativi con più facilità. Yamaha offre l’app Digital Piano Controller per iOS che integra un’interfaccia intuitiva per controllare le funzioni del pianoforte.

Alesis Recital 88 tasti – Vedi prezzo o acquista

L’Alesis Recital è un pianoforte digitale a 88 tasti con tasti la cui risposta al tocco può essere regolata. Per un suono di qualità, l’Alesis Recital ha potenti altoparlanti integrati da 20 watt e polifonia a note solide (massimo 128 note). La tastiera ha cinque realistiche voci incorporate che puoi selezionare a tuo piacimento, tra cui Piano acustico, Organo e Synth. Usando la modalità Layer puoi creare alcune personalizzazioni combinando due voci per produrre un tono più ricco. Adatto soprattutto per i principianti, non sorprende scoprire che è dotato di potenti funzionalità educative come la modalità Lezione. In questa modalità, la tastiera viene divisa in due aree, una per lo studente e l’altra per l’insegnante. Entrambi hanno lo stesso tono e voce in modo da essere in grado di suonare contemporaneamente senza la necessità di fare a turno.

L’Alesis ha implementato nel Recital tutte le connessioni di cui hai bisogno. C’è un jack per cuffie stereo da 1/4″ per le tue sessioni private e un ingresso per il pedale del sustain sempre da 1/4″. Hai anche la possibilità di collegarti a un registratore, amplificatore o altri sistemi audio grazie all’uscita stereo RCA. Infine, il Recital può connettersi a un computer tramite l’uscita USB per utilizzarlo con i plug-in degli strumenti virtuali o un software di apprendimento.

Casio Privia PX160BK 88 tasti – Vedi prezzo o acquista

Dopo la popolarità del PX-150, Casio ha deciso che era giunto il momento per un aggiornamento e lo stage piano Casio PX-160 n’è il risultato. Viene fornito con numerosi miglioramenti del suono rispetto alla precedente generazione, inclusa la famosa sorgente audio AiR. Questo piano digitale offre una tecnologia audio affidabile e funzionalità di classe mondiale. Come dicevo sopra, il piano digitale utilizza la sorgente sonora proprietaria denominata AiR, acronimo di Acoustic and intelligent Resonator. Grazie ad essa, lo strumento può ricreare i suoni del pianoforte a coda migliore. Casio ha registrato con cura i minimi dettagli per offrire il suono più autentico a 4 livelli dinamici. Il risultato è una performance straordinariamente espressiva e forte.

Un livello di realismo davvero inquietante può essere raggiunto quando si utilizza il pedale, simulando la risonanza degli smorzatori. Parlando di tasti, questo modello utilizza la tastiera Tri-Sensor Scaled Hammer Action II, un classico della Casio. I nuovi tasti in ebano e avorio creano una sensazione incredibile e i tre sensori sono in grado di catturare la dinamica di una performance con velocità e precisione senza pari. La funzione Hammer Response è in grado di analizzare le sfumature temporali dei martelli che si muovono all’interno di un pianoforte acustico rispetto al modo in cui i tasti vengono riprodotti.

Usando questa abilità, il PX-160 può offrire un’esperienza di key-to-sound impressionante che gli conferisce un vantaggio rispetto ai suoi concorrenti. Un’altra nuova aggiunta rispetto al suo predecessore sono i suoni ensemble delle corde che sono stati rinnovati. Suonano abbastanza bene da soli ma con la giusta combinazione possono raggiungere il loro vero potenziale.

Alesis Coda Pro – Vedi prezzo o acquista

L’Alesis Coda è un pianoforte digitale che sembra molto promettente per il prezzo che ha. Alesis aveva in mente un solo obiettivo quando progettava la serie Coda. Per creare pianoforti digitali altamente versatili e con un suono ricco, l’Alesis non si è risparmiata. La grande capacità del Coda Pro è quella di offrire un suono eccezionale attraverso i suoi altoparlanti integrati. E’ presente una porta USB-MIDI per assumere il pieno controllo del software dello strumento virtuale collegandolo ad un computer. Questo piano digitale è altamente portatile. È dotato di un ingresso aux stereo da 1/4 di pollice e di un’uscita ausiliaria sempre da ¼, utile per collegare un amplificatore o un PA.

Ci sono anche due uscite per cuffie da 1/4 di pollice ed un ingresso da utilizzare per un pedale sustain, incluso nella confezione. Particolarmente indicato per gli insegnanti di piano, dispone di modalità split, layer e lesson per configurare il piano in base agli usi preferiti, tipo uso creativo o didattico. Nella confezione è incluso anche un leggio. Il Coda Pro ha 20 voci incorporate e 60 brani preimpostati. L’utente ha anche la possibilità di registrare con la modalità User Record. È anche presente una modalità duetto con 50 pattern di accompagnamento. L’Alesis ha aggiunto alcuni suoni integrati esclusivi e lo strumento virtuale AIR Music Technology.

Yamaha P115 88 Tasti – Vedi prezzo o acquista

Il P115 è uno dei pianoforti digitali più interessanti prodotti dalla Yamaha in quanto riesce a bilanciare le funzionalità elevate ad un prezzo ragionevole. Il modo in cui il P115 raggiunge il suo suono distintivo è attraverso il Pure CF Sound Engine che utilizza la recente tecnologia di campionamento per offrire quel suono straordinariamente espressivo di un pianoforte a coda da concerto. Grazie all’azione standard dello Graded Hammer, la somiglianza con un vero pianoforte acustico è veramente sbalorditiva; infatti, la tecnologia utilizzata è strettamente basata sull’azione dei martelli all’interno di un pianoforte a coda.

Ciò che cattura l’attenzione su questo strumento è il modo in cui il produttore ha posizionato il tweeter. Sono stati apportati molti miglioramenti per migliorare il suono. Cose come linee melodiche e passaggi alti si sentono molto più espressive e luminose. L’intera gamma tonale sembra prendere vita grazie a questa nuova configurazione. In questo piano digitale, la Yamaha ha incluso i ritmi della batteria che potrebbero essere molto utili per la pratica o la performance. Poiché avere un maggiore controllo sul tuo strumento è sempre una importanta, il P115 è dotato di un’app gratuita speciale per iOS che aiuta nell’utilizzo di alcune funzioni. Basta guardare uno schermo per modificare voci, ritmi e molte altre impostazioni; l’app può anche memorizzare la configurazione preferita per un rapido accesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *