Quali sono le migliori tastiere arranger professionali? prezzi e consigli

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

In questo articolo vogliamo focalizzarci sulle migliori tastiere arranger con funzioni di alto livello che non costano una fortuna, ideali per compositori, arrangiatori, tastieristi per live e per chiunque desidera creare rapidamente delle basi musicali.

Le migliori tastiere Arranger professionali 

Le tastiere arranger che elencheremo sono quelle con un miglior rapporto qualità prezzo, quindi non necessariamente dobbiamo elencare i modelli più costosi. La maggior parte di queste hanno 61 tasti e sono molto al di sopra delle tastiere arranger di livello intermedio / per principianti, dopotutto parliamo di marchi come Korg e Roland e Yamaha che fanno dei modelli per tutte le tasche. Alcune tastiere arranger sono dotate di touch-screen ed hanno degli ottimi altoparlanti integrati, la parte più interessante è che hanno suoni e ritmi di qualità.

Sono dotate di una vasta libreria di suoni e stili (di ogni genere, compresi gli stili del mondo). Il vantaggio di una tastiera arranger è che permette di creare la struttura di una canzone istantaneamente. Ecco le migliori tastiere arranger digitali per il musicista casalingo che vuole una tastiera dalle prestazioni professionali senza svuotare il portafoglio.

Tastiera Arranger professionale Korg PA600 – Vedi prezzo o acquista

La Korg Pa600 è un’eccellente tastiera professionale per arrangiatori dalle dimensioni compatte e con un ampio display TouchView TFT a colori, molti suoni e stili e un buon sistema di amplificazione, non da meno il suo ottimo prezzo. Sono inclusi patch di qualità, joystick bender / modulator e bei suoni di pianoforti elettrici e classici, organi, corni, synth e altro ancora. Questa tastiera arranger permette di creare immediatamente le tracce di accompagnamento incluse in più generi musicali. Korg Pa600 ha un Guitar Mode che trasforma gli accordi sulla tastiera in una performance di chitarra molto realistica in modo da ottenere delle “strimpellate” o degli arpeggi. La Korg Pa600 viene offerta con il supporto per tastiera stile X, il pedale sustain e le cuffie. Se volete una tastiera arranger meno costosa potete valutare la Korg MicroARRANGER, se volete un modello superiore potete valutare la Korg PA900.

Tastiera arranger Yamaha PSR-S770 

La PSR-S770 è una tastiera Arranger Workstation, permette la registrazione dell’audio tramite la porta USB offre un enorme vantaggio a tutti i musicisti: principianti, hobbisti o professionisti. Tra le altre caratteristiche ha una polifonia a 128 note, oltre 850 suoni strumentali provenienti dal fratello maggiore PSR-S970 e una realistica funzione di accompagnamento. Se siete in possesso di una tastiera arranger entry level sicuramente farete un passo in avanti con questo modello.

Tastiera arranger Roland BK-5 – Vedi prezzo o acquista

La tastiera arranger Roland BK-5 è ricca di suoni e ritmi del mondo che possono entusiasmare il pubblico ed ha degli altoparlanti stereo integrati, una porta usb per la registrazione diretta e altro ancora. Consigliamo questo modello ai musicisti occasionali o agli ingordi che vogliono fare tutto da soli. I suoni sono ottimi ma è noioso navigare le varie funzioni. La BK5 è per appassionati di musica e dilettanti, dotata di oltre 1.100 fantastici suoni e dozzine di kit di batteria e percussioni.

Tastiera arranger Yamaha PSR-S670 – Vedi prezzo o acquista

La Yamaha PSR-S670 è meno potente (e meno costosa) dei modelli elencati in alto ma rimane un buon strumento entry level dotato della tecnologia MegaVoice per il supporto dello stile strumentale ultra realistico, in particolare con i suoni di chitarra. La funzione Voice Expansion permette di caricare ulteriori campioni audio, suoni, drum kit e stili per espandere le possibilità creative. Se volete dei modelli più economici potete andare su delle tastiere di livello intermedio che sono buone per fare pratica anche se a dire il vero i suoni e le caratteristiche non hanno la qualità dei modelli elencati prima, ma in questo articolo vogliamo parlare solo di tastiere arranger di buona qualità.

A chi sono destinate?

Queste tastiere arranger le consigliamo ai musicisti casalinghi, arrangiatori, compositori e intrattenitori. Un tastierista esperto che ha bisogno di suoni di qualità da utilizzare sul palco può acquistare la tastiera arranger entry level yamaha psr-S670 mentre se è in cerca di un opzione migliore può prendere in considerazione la tastiera arranger yamaha psrS770. Chi cerca una tastiera arranger per comporre a casa o esibirsi sul palco può vedere i modelli di Korg a 61 tasti che hanno una buona qualità con un eccellente motore audio. In questa fascia di prezzo ci si può aspettare che i suoni siano fantastici dato che la maggior parte dei suoni derivano dai loro rispettivi prodotti di punta. Per ii professionisti che  vogliono sostituirsi ad una band consigliamo la tastiera arranger Roland GW8 che fornisce funzioni e suoni sufficienti per stupire il pubblico. I suoni e gli stili musicali di queste tastiere sono molto espressivi grazie anche a caratteristiche intelligenti che permettono di aggiungere anche suoni etnici per comporre vari generi musicali.

Tastiere Arranger di fascia alta

Tastiere arranger Yamaha

Per un arrangiatore Yamaha è un’ottima scelta. Le workstation di arrangiamento più comuni includono Yamaha Tyros 5, Yamaha Tyros 4,  Yamaha PSR-S910,  Yamaha PSR-S710,  Yamaha PSR-OR700, Yamaha PSR-S550B e Yamaha PSR-S900. Ciascuna di queste tastiere è dotata di un sequencer a 16 tracce. Le workstation arranger di Yamaha hanno un sacco di suoni orchestrali e sintetizzatori, oltre a funzioni prestazionali. Non mancano gli stili di accompagnamento, la connettività USB e le opzioni di registrazione. C’è una funzionalità chiamata Database musicale che consente di scegliere i suoni corretti per centinaia di canzoni ben note permettendo di memorizzare le registrazioni preferite.

Tastiera Arranger Korg Pa4X – Vedi prezzo o acquista

La tastiera Arranger a 76 tasti Korg Pa4X è una delle migliori opzioni per musicisti professionisti, permette di editare i suoni e i parametri tramite l’interfaccia touchscreen inoltre offre oltre 500 stili unici, oltre 1500 suoni, inclusi i set GM e XG. La tastiera Arranger Korg Pa4X è ideale per vocalist e compositori ed utilizza il TC Helicon Vocal Processing con Harmonizer, Double, μMod, Reverb, Delay, Filter, HardTune e Pitch Correction plus. Con un gran realismo e una qualità stupefacente oltre al motore audio EDS-X e al motore sonoro Digital Drawbar Organ, qualsiasi suono selezionato sarà sorprendente. Questo modello oltre ad essere molto popolare si rivela una delle migliori workstation per tastiera che qualsiasi produttore o compositore possa sognare di suonare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *